Vista dall'altro della spiaggia con l'acqua cristallina di Panama

PANAMA

Panama non è solamente il suo famoso Canale, è molto di più. I suoi paesaggi, la sua natura, le sue tradizioni, ed anche la sua modernità, rendono questo Paese una perla dell’America Centrale. A Panama potrete sperimentare esperienze di ogni tipo, dalle più selvagge scegliendo tra ben tredici parchi nazionali, tre parchi marini e varie riserve forestali, alle più moderne e cosmopolite, tra strade a quattro corsie, grattacieli ed immensi centri commerciali.

CARTA D’IDENTITÀ DI PANAMA   

Panama si trova in America Centrale, la sua capitale è la Città di Panama. Il periodo migliore per visitare Panama va da a gennaio a circa la metà di aprile. Questi sono infatti i mesi più secchi, nei quali il suo clima tropicale è al massimo dello splendore. Panama resta comunque una meta da considerare durante tutto l’anno, non mancano mai le occasioni per poter sperimentare eventi locali e festival. Le temperature sono sempre piacevoli e, se non vi spaventa qualche goccia di pioggia, ogni mese porta con sé grande valore. 

CARTA D’IDENTITÀ DI PANAMA   

Panama si trova in America Centrale, la sua capitale è la Città di Panama. Il periodo migliore per visitare Panama va da a gennaio a circa la metà di aprile. Questi sono infatti i mesi più secchi, nei quali il suo clima tropicale è al massimo dello splendore. Panama resta comunque una meta da considerare durante tutto l’anno, non mancano mai le occasioni per poter sperimentare eventi locali e festival. Le temperature sono sempre piacevoli e, se non vi spaventa qualche goccia di pioggia, ogni mese porta con sé grande valore.

COME ARRIVARE A PANAMA   

I voli internazionali atterrano all’Aeroporto Internazionale di Tocumen, che dista all’incirca 30 chilometri dalla città di Panama. È collegato molto bene con tutti gli stati limitrofi, così come con il Nord e Sud America. Alcune compagnie aeree offrono voli diretti dall’Europa – solitamente con partenza da Amsterdam, Madrid o Francoforte. Altri vettori che non offrono voli diretti fanno spesso scalo lungo la costa orientale degli Stati Uniti.  

COSA MANGIARE A PANAMA    

La deliziosa cucina panamense è dominata da mais, cocco e dolcissima frutta tropicale. Vi proponiamo solamente alcuni esempi che ben descrivono la sua prelibatezza: il Sancocho, una zuppa tradizionale a base di pollo e manzo; i Tostones, dischi di platano verde fritto, solitamente serviti come contorno; e gli incredibili Tamales, dei “sacchettini” di carne e mais avvolti e cotti in foglie di platano. 

COSA MANGIARE A PANAMA   

La deliziosa cucina panamense è dominata da mais, cocco e dolcissima frutta tropicale. Vi proponiamo solamente alcuni esempi che ben descrivono la sua prelibatezza: il Sancocho, una zuppa tradizionale a base di pollo e manzo; i Tostones, dischi di platano verde fritto, solitamente serviti come contorno; e gli incredibili Tamales, dei “sacchettini” di carne e mais avvolti e cotti in foglie di platano. 

COSA FARE A PANAMA    

Ci sono infiniti modi di vivere e conoscere meglio la cultura panamense, vi suggeriamo di farlo partecipando ad almeno uno dei loro festival locali. Carnaval de las Tablas, uno degli eventi culturali più popolari a Panama. Questo colorato e vivace festival si celebra tutti gli anni durante i quattro giorni che precedono il mercoledì delle ceneri. Festival de la Mejorana en Guararé, Panama vanta una ricca tradizione folkloristica che viene celebrata durante questo festival, nella provincia di Los Santos lungo la penisola di Azuero. Fuochi d’artificio e decorazioni trasformano questa piccola cittadina per un’intera settimana, rendendo questo festival uno dei più grandi ed importanti del paese. Fiestas Patrias, nel mese di novembre, è in assoluto il più importante evento patriottico di Panama. Viene celebrata la separazione dello stato dalla Colombia, avvenuta del 1903, ed è anche la Giornata Nazionale in onore della Bandiera. Se vi trovate a Panama a novembre è davvero una ricorrenza da non perdere! 

Servizi
Torna su